Irina Barancheeva

Biografia

Irina Barancheeva Tornello è nata a Mosca.

Laureata in Giornalismo all’Università della capitale; è giornalista, italianista e traduttrice da varie lingue.

Ha conseguito la Laurea in Letteratura Italiana con una tesi encomiata su Luigi Pirandello.
Ha tradotto e pubblicato saggi critici sui più noti scrittori italiani, tra cui: Luigi Pirandello, Cesare Pavese, Giovanni Papini, Natalia Ginzburg, Emilio Tadini ed altri.

Nel 2002 ha pubblicato per le Edizioni “Agraf” di Mosca un volume sulla famosa ballerina italiana di origine palermitana del secolo scorso, Jole Tornaghi, moglie del celebre cantante lirico russo Feodor Chaliapin, della cui Fondazione è stata consulente storico-musicale dal 1998 al 2003.

Ha collaborato intensamente con articoli e saggi vari su importanti giornali, tra cui: “Argomenti e fatti”, Literaturnaja Gazeta” e “Modus Vivendi international” di Mosca.

Nel 2004 ha pubblicato ed ha presentato alla Fondazione di Marina Zvetaeva di Mosca il volume bilingue, in russo e italiano, di poesie, racconti e saggi, “Calori di Sicilia”, del pittore e poeta italiano Mario Tornello.

E’ stata corrispondente da Roma del settimanale “Literaturnaja Gazeta” (dal 2004 al 2005) e del settimanale “Rossia” (dal 2006 al 2008) ed è responsabile per la sezione italiana dell’Almanacco letterario “Mecenate e il Mondo” di Mosca.

Collabora a diverse riviste italiane e russe, tra cui: “Silarus” di Battipaglia, “Apollo buongustaio” di Roma, “Aragast” di Mosca.

E’ socia dell’Associazione dei letterati della Federazione Russa e della Stampa Estera in Italia.

Nel 2003 per la sua pregevole e intensa attività giornalistica e letteraria il Consiglio di Presidenza dell’Accademia Siculo-Normanna di Palermo e Monreale le ha conferito, “Honoris Causa”, il titolo di Accademico.

Attualmente è corrispondente da Roma del quotidiano “Stoletie” e del mensile “History Illustrated” di Mosca.

Ha viaggiato in Austria, in Francia, in Inghilterra e in diverse città d’Italia per servizi e interviste come inviata speciale.

Nel 2008 le è stato conferito il premio internazionale “Universo Donna” a Palermo nella sezione “Giornalismo internazionale”.

Nel 2011 ha pubblicato per le Edizioni “Gumanitarij” di Mosca il volume “Po dorogam Italii. Vstreci, putesestvya, interv’ju” (“Per le strade d’Italia. Incontri, viaggi, interviste”), scritto in collaborazione con Mario Tornello ed edito con il patrocinio dell’Accademia delle Scienze Umanistiche di Mosca.

Risiede a Roma.